Cittadinanza & Costituzione per Persone Immigrate: media

 

A questo indirizzo

è possibile visualizzare il servizio realizzato dal Comune di Pavia per la presentazione del nostro Corso per Persone Immigrate, giunto quest’anno alla seconda edizione. Nel video sono riportate le interviste all’Assessore Sandro Assanelli, al nostro Presidente Marco Ferraresi, a Lorenzo Pernetti, presidente ACOD, e a Luigi Vannella della cooperativa ConTatto.

Qui

l’articolo dedicato da La Provincia Pavese.

 

Qui sotto, il trafiletto pubblicato da Il Ticino di venerdì 28 settembre.

Ritorna il corso “Cittadinanza & Costituzione”

Sabato 22 settembre avrà inizio la seconda edizione del Corso di Cittadinanza e Costituzione per persone immigrate, realizzato grazie all’imprescindibile collaborazione di diversi Soci (il Segretario Mariateresa Minniti, il Consigliere Alessandro Cignoli, oltre ai relatori Paolo Panucci, Cesare Varalda e Simona Gualla); dei condirettori Lorenzo Pernetti (ACOD onlus) e Luigi Vannella (Coop. ConTatto); degli altri amici relatori (Cesare Beretta, Maria Luisa Vitali e Giuseppe Tallarico); e del Comune di Pavia, particolarmente dell’Assessore Sandro Assanelli e della sua collaboratrice Lorenza Gandini.

 

Questo il programma: CORSO IMMIGRATI autunno 2012

 

E questo il nostro comunicato stampa: comunicato 17.9.12

 

Servizi video

 

Dall’Ufficio comunicazioni sociali del Comune di Pavia:

– il servizio sul Corso per immigrati: cliccare qui (con interviste all’Assessore, Pier Sandro Assanelli, al Presidente UGC Pavia, Marco Ferraresi, al Segretario, Mariateresa Minniti, e a Luigi Vannella di Coop. ConTatto)

– il servizio sulla presentazione del libro di Max: cliccare qui (con interviste all’Assessore Pier Sandro Assanelli, a Elena Pagetti del Centro culturale Giulio Bosco, al Presidente UGC Pavia, Marco Ferraresi).

“Cittadinanza & Costituzione” per Persone Immigrate

 

Una grossa novità.

Si chiama permesso di soggiorno a punti: gli immigrati hanno cioè l’obbligo di seguire corsi di Costituzione ed educazione civica italiana. Obiettivo: l’integrazione, anche culturale, dello straniero. Lo strumento: corsi di “Cittadinanza e Costituzione” tenuti da docenti universitari, magistrati ed avvocati.
E a Pavia l’Unione Giuristi Cattolici “Beato Contardo Ferrini” e l’Associazione Consumatori Disabili hanno organizzato uno dei primi corsi in Italia, col sostegno dell’Assessore ai servizi sociali del Comune, Sandro Assanelli, e l’accreditamento della Prefettura.
“Il permesso di soggiorno a punti – dice Marco Ferraresi, presidente dei Giuristi cattolici e co-direttore del Corso – va considerato non come un ulteriore appesantimento burocratico, ma nello spirito della Carta dei Valori del Ministero dell’Interno (v. qui). E’ l’occasione per condividere con chi viene da lontano i valori che fondano una autentica convivenza civile: la tutela della vita umana, della famiglia fondata sul matrimonio, della libertà religiosa, della dignità del lavoro”.
Co-direttore del Corso è anche Lorenzo Pernetti, presidente dell’Associazione Consumatori Disabili e giudice onorario del Tribunale di Pavia: “Il multiculturalismo puro – afferma – lascia ogni etnia a se stessa, separata dalle altre. E’ un modello che alla lunga può portare a conflitti sociali gravi. Chi viene nel nostro territorio invece assume non solo il diritto alla propria identità, ma anche i doveri della convivenza generale. Educare alla Costituzione significa anzitutto educare alla legalità”.
Il Corso partirà sabato 5 maggio. Si svolgerà tutti i sabati di maggio, dalle ore 9 alle ore 12, presso la Sala San Martino di Corso Garibaldi 69, Pavia. E’ gratuito e per le iscrizioni è sufficiente inviare una mail all’Avv. Mariateresa Minniti dei Giuristi Cattolici: avv.minniti@libero.it
Tra i relatori, i prof. Elisa Signori e Gianfranco Garancini, l’Avv. Paolo Panucci, i dott. Cesare Beretta, Cesare Varalda e Giuseppe Tallarico.

V. qui La Provincia Pavese del 28.4.2012

Di seguito, locandina e programma: CORSO IMMIGRATI MAGGIO 2012