Omosessualismo, rassegna stampa

 

Proponiamo una rassegna il più possibile esaustiva di quanto nell’ultimo mese il web ha offerto sulle note questioni inerenti le unioni civili, i “matrimoni” gay, la propaganda omosessualista, l'”orgoglio” omosessuale, l’educazione politically correct.

 

 

 

 

 

La Provincia Pavese e il “matrimonio” omosessuale

 

Da La Provincia Pavese è stato chiesto al nostro Presidente, Marco Ferraresi, un intervento “da giurista cattolico” sul tema del “matrimonio” gay, che il giornale sta affrontando in questi giorni con un sondaggio on-line.

Qui le dichiarazioni inviate: per la provincia – nozze gay

 

Qui l’articolo on-line.

 

Ecco alcune preziose puntualizzazioni del nostro Assistente, don Giovanni Lodigiani:
Il vero problema è l’impostazione comunque polemica della Provincia Pavese relativamente ad ogni problematica umana-esistenziale.
E’ costantemente confusa l’opinione, che si basa sull’ideologia, in questo caso portata alle estreme conseguenze, con il dato proposto dalla onestà della ricerca scientifica perché evidenzia  la consistenza del fenomeno nella sua essenza. Ma di ciò non si vuole sentire parlare.
Ritenendo “voce diversa” la ricerca della verità, senza limitarsi alla voce universale-cattolica,  che desidera proporre una oggettività, e ben lungi dall’emettere giudizi di valore riguardo alle scelte delle persone, di fatto tale testata giornalistica ritiene “valore” l’espressione di un dato, ritenuto di maggioranza percentuale, chiaramente strumentale finalizzato a creare un’opinione pubblica doppiamente distorta. In primo luogo a partire dalla comprensione originaria dei contenuti dei diversi istituti giuridicamente riconosciuti e, in secondo luogo, nel proporre indebite conseguenze.